L'ARTE DI LEMPICKA E LA MUSICA DI MILLER